Logo U.S.R. Umbria
GubbioMontefalcoPiedilucoSpoleto



 Archivio News
Seminario progetto donne e scienza
Terni ore15-17 Seminario conclusivo progetto: Donne e Scienza. Il valore della diversitÓ di genere nella Scienza 28/01/2013     Docenti Formazione Studenti Formazione

Loghi Organizzatori

Il progetto "Donne e Scienza" prende avvio dalla discussione intrapresa in sede di Commissione Europea, sulla disparità nell'accesso delle donne al settore scientifico-tecnologico e della ricerca, discussione che ha la finalità di migliorare le politiche dei Paesi membri e colmare lo squilibrio di rappresentanza dei due generi in questi ambiti.

La convergenza di interessi e di responsabilità del MIUR e del Dipartimento per le Pari Opportunità nel settore specifico della Scienza, le intese e gli atti di indirizzo prodotti dal Ministero e rivolti ad Università, Enti di Ricerca e Scuole nell'ambito del nuovo insegnamento Cittadinanza e Costituzione, hanno dato origine al progetto, che per le scuole dell'Umbria, prima regione ad attuarlo, è iniziato in settembre.

Infatti, con nota prot. n.4856 del 2/08/2012, il MIUR ha divulgato le azioni di formazione per le scuole che potevano essere realizzate dalla Fondazione Rosselli (in qualità di soggetto attuatore) e FormaScienza, tramite i contributi che questi soggetti hanno ottenuto per il progetto qui descritto, relativamente alla correlazione fra la diffusione della cultura di genere e la Scienza (Legge n.6/2000).  

 L'USR per l'Umbria ha posto in essere la procedura per attuare tale percorso di formazione e ha coordinato il progetto per le quattro scuole che hanno aderito, attraverso momenti di formazione per docenti, lo sviluppo di laboratori tematici per studenti, l'allestimento di una mostra e di una conferenza finale, a firma di FormaScienza e della Fondazione Rosselli.

Bisogna, inoltre, ricordare l'Istituto di formazione culturale San Anna, che da anni sostiene le scuole per la realizzazione di una solida cittadinanza dei ragazzi dell'Umbria e che in questo caso ha messo a disposizione una borsa di studio per l'attuazione dell'evento finale.

Le quattro scuole protagoniste sono l'istituto d'Istruzione Superiore "Casimiri" Di Gualdo Tadino, l'Istituto Istruzione Superiore "Franchetti - Salviani" di Città Di Castello, I.I.S." Campus l. Da Vinci" Umbertide e il Liceo Scientifico "R. Donatelli" di Terni, che si è fatto carico di ospitare la mostra e ha organizzato la conferenza conclusiva "L'enigma delle cellule immortali" con Flavia Zucco, biologa di fama nazionale e internazionale e Presidente dell'Associazione Donne e Scienza.

Per informazioni collegarsi al link: http://scuole.provincia.tr.it/ls_donatelli/MostraDonneScienza/Lettera_DonneScienza.pdf  dove sono esplicitati i dettagli dell'evento finale.

Rosalia Monaco
Diffusione della cultura scientifica
USR per l'Umbria

Cultura Scientifica nella Scuola e Questioni di Genere (Progetto Donne e Scienza, il valore della diversità di genere nella scienza)

 

Giornata conclusiva, 01/02/2013 a Terni

9:00-11:00 Visita alla Mostra: Una via alle scienziate guidata dagli allievi, presso il LS DONATELLI

11:30-13:30 Presentazione dei lavori realizzati dalle scuole (Palazzo Primavera, Via G. Bruno 3)

13.30-15.00 Rinfresco organizzato dal LS DONATELLI, presso il medesimo liceo

15:00-17:00 Science Show: "L'enigma delle cellule immortali", con Flavia Zucco, biologa (Palazzo Primavera)

Tutti i materiali del progetto nel sito formascienza.org

News della Fondazione Rosselli

Invito/poster per la mostra e la conferenza "L'enigma delle cellule immortali" (PDF)



 [Versione stampabile]  
 


AccessibilitÓ | Note Legali | Privacy | Posta Elettronica Certificata | Webmaster | Codice Fiscale: 94094990549
©2001-2012 Ufficio Scolastico Regionale per l'Umbria