Logo U.S.R. Umbria
NorciaPiedilucoPerugiaOrvieto



 Archivio News
Avvio corsi CLIL
Insegnamento di discipline non linguistiche (DNL) in lingua straniera secondo la metodologia CLIL 03/12/2014     Docenti Formazione

Logo CLIL

Ufficio Scolastico Regionale per l'Umbria Direzione

MIUR.AOODRUM.REGISTRO UFFICIALE(U).0015057.03-12-2014

Perugia, 03/12/2014

Oggetto: Organizzazione e avvio dei corsi metodologico-didattici CLIL di cui al DM 351/2014

Con riferimento al DM 351/2014 che si allega, la Direzione Generale per il Personale Scolastico ha emanato con decreto n. 956 del 1 dicembre 2014 la ripartizione regionale delle risorse finanziarie e definito le indicazioni organizzative per l'avvio di nuovi corsi di formazione metodologico-didattica per l‘insegnamento CLIL per i docenti dei Licei e degli Istituti Tecnici. All'Umbria è stata assegnata la somma di € 12.000, corrispondente al costo standard per n. 1 corso metodologico-didattico.

I corsi di cui in oggetto sono destinati ai docenti che nel corrente anno insegnano:

1. negli Istituti Tecnici una disciplina di indirizzo del V anno;

2. una disciplina non linguistica nel V anno dei Licei e nei Licei linguistici nel III, IV e V anno.

I Dirigenti Scolastici degli Istituti Tecnici e dei Licei possono candidare ai corsi metodologici i docenti del proprio istituto indicati nei punti 1. e 2. che abbiano:

a) frequentato il percorso linguistico previsto dai decreti in oggetto e raggiunto una competenza linguistica pari o superiore al livello B2 del QCER attestata dal soggetto erogatore del corso;

b) acquisito una competenza linguistica pari o superiore al livello B2 del QCER certificata da un Ente riconosciuto dal Decreto Direttoriale Prot n. AOODGAI/10899 del 12/07/2012 e successivi decreti della Direzione Generale per gli Affari Internazionali;

c) frequentato altri corsi organizzati da INDIRE o dalla Rete dei Licei Linguistici e raggiunto una competenza linguistica pari o superiore al livello B2 del QCER attestata.

dal soggetto erogatore del corso.

Le indicazioni sulle modalità per le candidature dei docenti ai corsi e le relative iscrizioni devono essere effettuate sul sito web www.miurambientelingue.it secondo le istruzioni contenute nella nota AOODGPER n. 17849 del 1.12.2014 (allegato 2). Tale piattaforma è già operativa dal febbraio 2014 ed è già stata utilizzata per le attività relative allo svolgimento dei corsi linguistici di cui al Decreto Direttoriale n.89/2013.

Le istituzioni scolastiche ed educative statali, anche organizzate in rete, che intendono proporre progetti per la realizzazione della formazione in oggetto, di cui all'art. 1 del su citato decreto n. 956 del 1 dicembre 2014, possono presentare la propria candidatura presso questa Direzione inviando la scheda di progetto allegata debitamente compilata e sottoscritta in formato pdf, entro e non oltre il giorno 11 dicembre 2014, al seguente indirizzo di posta elettronica lingue@istruzione.umbria.it.

I progetti saranno esaminati da una Commissione appositamente nominata dal Direttore dell'Ufficio Scolastico. La valutazione dei progetti, come indicato nel DM 351/2014, prevede un punteggio massimo di 100 punti, nel rispetto dei seguenti criteri:

a) adeguatezza della proposta alle specifiche del progetto formativo (massimo 40 punti);

b) efficacia nella gestione di precedenti progetti formativi in favore di personale scolastico con

particolare riferimento alla formazione linguistica e/o metodologica CLIL (massimo 30 punti);

c) qualità e fruibilità dei materiali che verranno prodotti nel corso delle iniziative formative dai

corsisti, e che le istituzioni o reti si impegnano a divulgare nell'ambito del progetto (massimo 30 punti).

Attesa la specificità della formazione metodologico-didattica che, ai sensi dell' art. 5 del Decreto DGPER n. 6 del 16/4/2012, può essere realizzata esclusivamente da strutture universitarie in possesso dei requisiti di cui all'art. 3, comma 3 del DM 30 settembre 2011, lo scrivente Ufficio individuerà tramite procedura di avviso pubblico la struttura e la sede universitaria in cui attivare il corso di perfezionamento. L'istituzione scolastica affidataria del finanziamento si avvarrà della collaborazione dell'Università selezionata dall'USR stipulando con essa apposita convenzione.

Nel ringraziare per la fattiva collaborazione, si inviano distinti saluti.

Il Dirigente
Dott. Domenico Petruzzo
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai
sensi dell'art.3 comma 2 del D. Lgs. n. 39/1993

Allegati:
1. AOODPIT n. 956 del 1 dicembre 2014 (PDF 600Kb)
2. Nota AOODGPER n. 17849 del 1/12/2014 (PDF 760Kb)
3. Scheda di progetto (RTF)

Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Tecnici e dei Licei dell'Umbria

Rif. antonella.gambacorta@istruzione.umbria.it Tel. 075/5828265



 [Versione stampabile]  
 


AccessibilitÓ | Note Legali | Privacy | PEC: drum@postacert.istruzione.it | Email: direzione-umbria@istruzione.it | Webmaster
Codice Ipa: m_pi | Codice AOO: AOODRUM | Codice fatturazione elettronica ContabilitÓ generale: FQ7HPL | ContabilitÓ ordinaria: GBY4BZ | CF: 94094990549
©2001-2016 Ufficio Scolastico Regionale per l'Umbria | Tel. 075.58.28.1 | Viale C. Manuali - 06121 Perugia