Logo U.S.R. Umbria
GubbioMontefalcoPiedilucoSpoleto



 Archivio News
Maker Faire - The European Edition Rome 2016
Manifestazione "Maker Faire - The European Edition Rome 2016" - Call for School. Invito per la presentazione di progetti innovativi. Proroga termini 13/09/2016     Docenti Concorsi Studenti Concorsi Docenti Eventi

Logo Maker Faire




Aggiornamento 13/09/2016

Nota prot. 10104 del 09/09/2016 nel sito del MIUR (ZIP)
Maker Faire - The European Edition Rome 2016
Manifestazione "Maker Faire - The European Edition Rome 2016"- Fiera di Roma, 14/10/2016 - Giornata dell'Educational Day

Aggiornamento 31/05/2016

Nota MIUR prot. n. 5748 del 27/05/2016 nel sito del MIUR (PDF)
Proroga termini per la presentazione di progetti innovativi
. Manifestazione "Maker Faire" si svolgerà dal 14 al 16 ottobre 2016 presso il quartiere fieristico della Fiera di Roma Call for Schoo.


Articolo inserito il 30/03/2016

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione

MIURAOODGOSV Prot. 3385

Roma, 24/03/2016

Oggetto: Manifestazione "Maker Faire - The European Edition Rome 2016" - Call for School. Invito per la presentazione di progetti innovativi

Anche quest'anno, dal 14 al 16 ottobre 2016, si svolgerà presso il quartiere fieristico della Fiera di Roma, la manifestazione di livello europeo "Maker Faire – The European Edition", giunta alla sua IV Edizione.

La manifestazione, che unisce scienza, tecnologia, divertimento e business, rappresenta l'occasione per dare visibilità a nuove forme di sperimentazione e innovazione tecnologica, anche attraverso la diffusione della cultura digitale e lo sviluppo dell'imprenditorialità individuale e collettiva.

Il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, già fortemente impegnato nel potenziamento e consolidamento di azioni diversificate nelle aree di interesse della manifestazione, intende pertanto promuovere la partecipazione delle scuole le quali potranno dimostrare, come nelle precedenti edizioni, il proprio know-how di creatività, ingegno ed inventiva.

La manifestazione costituisce anche lo spazio per valorizzare le sfide che la Legge 107 ha introdotto in un percorso complessivo che vede le scuole quali protagoniste del cambiamento e quale "moltiplicatore di domanda di innovazione". La partecipazione delle scuole potrà costituire un momento di approfondimento e verifica della svolta culturale, organizzativa e didattica introdotta dalla Buona Scuola, con particolare riferimento agli aspetti di raccordo tra istruzione e mondo del lavoro, quali l'alternanza scuola lavoro, che forniscono agli studenti opportunità di formazione strutturalmente integrate.

La manifestazione Maker Faire Rome 2016 prevede una sezione appositamente dedicata alle scuole intitolata "Call for Schools", attraverso la quale sarà possibile presentare progetti originali ed innovativi che verranno selezionati da una apposita giuria. La partecipazione è aperta alle scuole secondarie di secondo grado, agli ITS (Istituti Tecnici Superiori) e da quest'anno anche alle Università.

La Call for schools consente la partecipazione di singoli studenti, classi, gruppi di studio o interi istituti. Nella corrente edizione verranno selezionati 40 progetti tra quelli più innovativi, di cui 35 per le scuole secondarie di secondo grado e 5 per gli Istituti Tecnici Superiori.

Ai progetti selezionati verrà offerto uno stand, all'interno di un'area dedicata interamente alle scuole, che i referenti del progetto si impegnano a presidiare sia nella fase di allestimento che per l'intera durata della manifestazione. Saranno a carico dell'organizzazione Maker Faire Rome 2016 le spese di viaggio e soggiorno per un docente accompagnatore e due studenti.

Ciò premesso, si pregano le SS.LL. di voler sensibilizzare le istituzioni scolastiche del territorio alla partecipazione all'iniziativa, stante la rilevanza dell'evento che costituisce per i ragazzi occasione di incontro, confronto, formazione, divertimento e interazione. Le precedenti edizioni hanno infatti registrato un elevato numero di presenze, di progetti presentati, di conferenze, live talk e workshop ed hanno ottenuto forte attenzione e visibilità dai media.

Per maggiori e più dettagliate informazioni e per le procedure di presentazione dei progetti, si segnalano i seguenti link

http://www.makerfairerome.eu/it/call-for-schools/

http://www.makerfairerome.eu/it/cosa-e/

e l'indirizzo mail callforschools@makerfairerome.eu

Si confida nella consueta collaborazione delle SS.LL.

Direttore Generale
Carmela Palumbo
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell'art. 3, comma 2, d.lgs n° 39/1993

Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali
per il successivo inoltro
A tutte le Istituzioni di istruzione secondaria di secondo grado e agli Istituti Tecnici Superiori del territorio

Il termine per l'invio delle proposte è fissato al 20/05/2016



 [Versione stampabile]  
 


AccessibilitÓ | Note Legali | Privacy | PEC: drum@postacert.istruzione.it | Email: direzione-umbria@istruzione.it | Webmaster
Codice Ipa: m_pi | Codice AOO: AOODRUM | Codice fatturazione elettronica ContabilitÓ generale: FQ7HPL | ContabilitÓ ordinaria: GBY4BZ | CF: 94094990549
©2001-2016 Ufficio Scolastico Regionale per l'Umbria | Tel. 075.58.28.1 | Viale C. Manuali - 06121 Perugia